Welfare aziendale Benessere organizzativo

Per benessere organizzativo intendiamo tutto ciò di materiale ed immateriale che permette a chi lavora in una impresa di dare il massimo senza che glielo si chieda. Per questo, oggi più che mai, nelle imprese si sente il bisogno di dare vita a progetti di welfare aziendale per creare ambienti funzionali al benessere delle persone che ci lavorano.

 

benessere organizzativo

 

Il welfare aziendale parte dalla cultura della “persona al centro” sino al tema dei benefit concreti e non monetari defiscalizzati offerti ai dipendenti, fino alla gestione del clima aziendale, le leve che un imprenditore può attivare per creare luoghi di lavoro sani e avere dipendenti felici, sono diversi. Il benessere organizzativo è alla base della cultura aziendale.

Una cultura d’impresa rispettosa dell’uomo e dell’ambiente è propria di un’azienda sana moralmente e socialmente. L’impresa, infatti, è il luogo dove si generano occasioni di incontro e di collaborazione, nonché di crescita e di valorizzazione delle capacità delle persone coinvolte.

In una azienda in cui c’è benessere è possibile promuovere e mantenere un elevato livello di soddisfazione fisica, psicologica e sociale di tutti i dipendenti.  Questa è gestita da un management che ha saputo avviare un cambiamento radicale proprio nel modo di fare impresa, poiché ha messo al centro di ogni azione la persona e ha creduto nello sviluppo e nel cambiamento.

Focalizzandosi sul benessere dei dipendenti, l’impresa ne riesce a valorizzare al meglio i talenti, aumentandone il coinvolgimento e il senso di appartenenza.

Avviando i nostri percorsi di benessere organizzativo, le aziende potranno godere di benefici concreti quali:

  • una migliore sintonia tra i collaboratori;
  • una maggiore creatività;
  • una migliore qualità della vita dei dipendenti e degli imprenditori;
  • lavorare e vivere con più allegria, più energia, più armonia;
  • avere più tempo libero a disposizione;
  • disporre di strumenti utili a migliorare il clima aziendale.